Torna alle ricette

FUSILLI AKRUX® al pesto di fave e profumo di limone

Ingredienti per 2 persone

160 gr di fusilli di AKRUX®, grano duro Cappelli
½ cipollotto (più è piccolo, più sarà dolce)
25 gr di mandorle
50 gr di fave fresche
10 foglie di prezzemolo
3 cucchiai di olio Extra Vergine di Oliva
scorza di metà limone
sale grosso q.b.
macinata di pepe nero q.b.
peperoncino in polvere q.b.

Preparazione

Iniziamo sgranando le fave, successivamente facciamole bollire per 8 minuti e scoliamole.
Sciacquiamole con un po' di acqua fresca per bloccarne la cottura.
Priviamole della loro pellicina così da poterne gustare il cuore, di un bellissimo verde brillante.
Scaldiamo bene una padella e usiamola per tostare le mandorle.
Bisogna continuamente muoverle così da non bruciarle, basteranno 5 minuti per donargli il colorito dorato che ricerchiamo.

Muniamoci di mixer e inseriamo nel suo contenitore: le fave, il prezzemolo, le mandorle, il pizzico di sale, il pepe, il peperoncino e il cipollotto un po' sminuzzato a coltello.
Iniziamo a frullare ad intermittenza, dobbiamo creare un pesto medio/grossolano non un purè, quando abbiamo quasi raggiunto la consistenza giusta uniamo l'olio e finiamo di frullare.
In abbondante acqua salata cuociamo la pasta e scoliamola al dente.
Tenere un bicchiere di acqua di cottura prima di scolare la pasta.

Cotta la pasta, condirla con il nostro pesto e unire a filo l'acqua di cottura così che si creerà un'ottima cremina.
Non ci resta che impiattare e spolverare sopra la scorza del limone, ne basta poca, giusto per l'aroma e per dare colore.

Ricetta tratta dal blog "La Ricetta di Marco" http://www.laricettadimarco.com/2014/05/fusilli-primavera-pesto-di-fave-al.html

Il nostro sito utilizza i cookie. Continuando a navigare su questo sito web senza cambiare i settings del browser, sei d'accordo con il nostro utilizzo dei cookies. Scopri di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy